Il corpo umano | Le cose in comune. Daniele Silvestri (1995)

Come deve essere per te la donna ideale? Alta o bassa? Magra come una modella o formosa come Sofia Loren o Monica Bellucci. Ti piacciono le donne con gli occhi, i capelli e l’incarnato chiaro come quelli della Venere del Botticelli o preferisci un tipo abbronzato e atletico come una giocatrice di beachvolley? E di carattere, come deve essere? Desideri una persona simile a te, con i tuoi stessi gusti e le tue stesse idee o prediligi qualcuno con opinioni e preferenze diverse dalle tue? Ma soprattutto, secondo te la donna ideale esiste?

Ascoltiamo e vediamo cosa dice Daniele Silvestri nella sua canzone Le cose in Comune. In qesto video lo vediamo vestito da scienziato, con una tuta bianca. Porta i capelli corti con un codino, simile a quello di Roberto Baggio. Gli occhi di Daniele sono chiari, i capelli castani chiari e porta una barba incolta.

Silvestri è uno dei più apprezati cantautori italiani. È nato a Roma nel 1968, comincia la sua carriera nel 1994 partecipando al Festival di Sanremo e vincendo subito uno dei premi più prestigiosi la ‘Targa Tenco’. Le Cose in Comune fa parte del suo secondo album. È stata una delle canzoni più programmate alla radio in quell’anno. La carriera di Daniele continua fino ad oggi e lo vede impegnato su tanti fronti: sociale, politico e spesso anche nel cinema, scrivendo le colonne sonore di alcuni film italiani.

Ascolta la canzone e inserisci nel testo le parole che mancano

Le cose che abbiamo in comune sono 4.850
le conto da sempre, da quando mi hai detto
“ma dai, pure tu sei degli anni ’60?”
abbiamo due ___________, due mani ,due gambe, due _________
due orecchie ed un solo ________________
soltanto lo sguardo non è proprio uguale
perché il mio è normale, ma il tuo è troppo bello
Le cose che abbiamo in comune
sono facilissime da individuare
ci piace la _____________ ad alto volume
fin quanto lo stereo la può sopportare
ci piace Daniele, Battisti, Lorenzo
le urla di Prince, i Police
mettiamo un CD prima di addormentarci
e al nostro risveglio deve essere lì

perché quando io ____________… tu dormi
quando io parlo… tu parli
quando io _______… tu ridi
quando io piango… tu _______________
quando io dormo… tu dormi
quando io parlo… tu parli
quando io rido… tu ridi
quando io piango… tu ridi

Le cose che abbiamo in comune
sono così tante che quasi _______________
entrambi viviamo da più di vent’anni
ed entrambi, comunque da meno di trenta
ci piace mangiare, dormire, ______________, ballare
sorridere e fare l’amore
lo vedi, son tante le cose in comune
che a farne un elenco ci voglio almeno tre ore… ma…

Allora cos’è
cosa ti serve ancora, a me è bastata un’ora…

“Le cose che abbiamo in comune!”, ricordi
sei tu che prima l’hai detto
dicevi “ma guarda, lo stesso locale
le stesse ____________ , lo stesso brachetto!”
e ad ogni domanda una nuova conferma
un identico ritmo di vino e risate
e poi l’emozione di quel primo bacio
le ___________ precise, perfette, incollate

Abbracciarti, studiare il tuo corpo
vedere che in viso eri già tutta rossa
e intanto scoprire stupito e commosso
che avevi le mie stesse identiche __________
e allora ti chiedo, non è sufficiente?
cos’altro ti serve per esserne certa
con tutte le cose che abbiamo in comune
l’unione fra noi non sarebbe perfetta?

Scrivi la tua soluzione nei commenti e aspetta la correzione

Un po’ di grammatica: la formazione del plurale.

Molte delle parole presenti nel testo come: braccia, orecchie e alcune delle parole mancanti fanno parte di una serie di strani plurali che finiscono con la lettera -a. Clicca qui per leggere la regola e saperne di più.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...